Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

Un anno dopo

Categoria: Varie | Inserita il 25/06/2009 | By Teo
E' già passato un anno.
Ma il tempo non può riempire il vuoto e cancellare i ricordi... tutto rimane indelebile, come se in quel momento ogni cosa si fosse congelata.
Anche l'ultimo momento trascorso insieme è lì, più nitido che mai: risate, scherzi, qualche bicchiere di troppo ma anche tanta serenità e spensieratezza in cui scambiarci sogni, pensieri e speranze... proprio come quando eravamo bambini, dove non ci importava nulla di tutto ciò che ci stava intorno.
Ma la festa è finita e senza rendercene conto siamo tornati alla realtà, a quella realtà che ti prende e ti sbatte contro un muro, o sarebbe meglio dire un guard rail, e ti rendi conto che tutto quello che hai costruito, per cui hai faticato e sudato, in quel momento non conta più nulla. Per te, forse, non per noi.
Perchè per noi conta, conta il ricordo di un amicizia, al di là delle incomprensioni e dei lunghi momenti di silenzio, conta l'amore e la passione che hai messo in ogni cosa e con la quale hai colorato la tua breve esistenza.
Aiuta anche noi a colorare questa nostra vita, ad andare con lo sguardò "al di là" di tutte le piccolezze di ogni giorno come hai fatto te, proprio come recita un'iscrizione bellissima che si trova lungo il sentiero che porta verso la cima dell'Antelao e che non ho mai più dimenticato: "Guardo verso l’alto perchè la luce viene dalle altezze".
Un abbraccio.
Condividi su facebook