Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

Il mondo ha sempre più fame

Categoria: Varie | Inserita il 09/12/2008 | By Teo
E' impossibile tacere di fronte ai dati riportati dalla FAO, che parlano di 963.000.000 (sì, sono proprio sei zeri) di persone che non hanno cibo per sfamarsi, 40.000.000 in più rispetto all'anno scorso.
Anche se dietro questi numeri ci sono volti e persone, proprio questi numeri non possono non provocarci sdegno e vergogna soprattutto in questo tempo di Avvento: è così che accogliamo Gesù? E' così che gli presentiamo questo nostro mondo? O nascondiamo la polvere sotto il tappeto e gli mostriamo le nostre luci scintillanti come se nulla fosse?
Per fortuna è proprio la sua venuta a ridarci speranza, lui che è venuto non solo a consolare ma a ridare un senso nuovo a tutte le cose proprio come diceva don Tonino Bello nei sui "auguri scomodi":
"I pastori che vegliano nella notte, “facendo la guardia al gregge”, e scrutano l’aurora, vi diano il senso della storia, l’ebbrezza delle attese, il gaudio dell’abbandono in Dio.
E vi ispirino il desiderio profondo di vivere poveri che è poi l’unico modo per morire ricchi. Buon Natale! Sul nostro vecchio mondo che muore, nasca la speranza.
"
Condividi su facebook